ROMA E L’EGITTO. Gli obelischi a Roma da simbolo solare a testimonianza della grandezza dell’Impero e del Papato. Giovedì 30 Giugno, ore 21.00

ArcheoGuide

obelisco

(L’itinerario parte da Piazza del Popolo e tocca Piazza di Montecitorio, Piazza della Minerva, Piazza della Rotonda e Piazza Navona)
LA VISITA, INZIALMENTE PREVISTA PER IL 29 GIUGNO E’ STATA POSTISCIPATA DI UN GIORNO A CAUSA DI UN EVENTO PUBBLICO CHE COINVOLGE PIAZZA DEL POPOLO

Roma è la città che conserva il maggior numero di obelischi al mondo. Tutti di origine egiziana, furono portati qui durante l’Impero Romano come bottino di guerra ed andarono ad ornare monumenti funebri e circhi con un forte riferimento alla loro valenza solare.

View original post 107 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...