Roma sotto Roma. LE SCOPERTE DI ARCHEOLOGIA URBANA ALLA STAZIONE-MUSEO DELLA METRO C “SAN GIOVANNI”. Domenica 10 giugno, ore 11.00

La costruzione della Tratta C della Metropolitana di Roma ha costituito una vera e propria sfida che ha costretto a coniugare le necessità di una moderna capitale europea con quelle della conservazione e della documentazione della complessa stratificazione materiale della più grande Metropoli del Mediterraneo Antico.
I rinvenimenti lungo la tratta sono stati molteplici resi noti attraverso convegni pubblici e pubblicazioni scientifiche, e alcuni sono ancora in corso, ma quelli  della Stazione San Giovanni rivestono particolare importanza e hanno portato a trasformare la stazione in un vero e proprio Museo sulla storia del territorio

L’intera  stazione è stata trasformata in una sorta di macchina del tempo, che dal piano strada conduce dagli strati più moderni a quelli più antichi, al livello dei binari, che riguardano il periodo preistorico


Ma il fulcro dell’allestimento è il rinvenimento di una vasta azienda agricola di età augustea, caratterizzata da estesi sistemi di canalizzazione e irrigazione, piantagioni, bacini idrici che regolarizzavano e sfruttavano acque naturali e il canale conosciuto come Aqua Cabra


Attraverso video con ricostruzioni virtuali, pannelli e vetrine in cui sono esposti reperti ceramici, monete, vetri, oggetti in metallo ed in osso e gli importantissimi reperti organici dai livelli dell’azienda agricola (fra cui la più antica testimonianza della coltivazione della pesca nel Mediterraneo) ricostruiremo le vicende di questa fattoria, parleremo del suo misterioso proprietarioLT” e cercheremo di restituirvi l’idea e la complessità della ricerca archeologica in ambito urbano. Fornendovi  anche confronti con interventi di scavo urbano a cui abbiamo partecipato

IMG_2638

IMG-4847

IMG-4873

IMG-4887

  • ora dell’appuntamento: 11.00

  • luogo: ingresso della METRO A, San Giovanni di fronte alla COIN 

  • durata della visita: 1.30 h c.a.

  • biglietto d’ingresso: non esiste ingresso, ma per passare i tornelli bisogna munirsi di un BIGLIETTO ATAC di 1,50 € se non si possiede un abbonamento

  • costo della visita guidata: 10€, ragazzi sotto i 18 anni 5€, gratuita per i bambini fino 10 anni

  • Costo auricolare se necessario: 1,50 € per tutti

LA VISITA SI TERRA’ SOLO AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO DI 10 PARTECIPANTI

PER IL PROGRAMMA COMPLETO DI GIUGNO CLICCATE QUI

Per prenotazioni compilare il form sottostante

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...