Roma, il Rinascimento nascosto: la Cappella Bessarione ai Santi Apostoli. Sabato 8 settembre, ore 9.45

cappella-bessarione2

La cappella funebre del Cardinal Bessarione, dedicata alla Madonna, ai Ss. Michele, Giovanni Battista ed Eugenia, rappresenta uno dei luoghi più importanti per la storia della pittura del ‘400 a Roma. Gli affreschi furono eseguiti (1464-1468) forse da Antoniazzo Romano (Antonio Aquili) con la collaborazione di Melozzo da Forlì per l’illustre umanista, cardinale dal 1439 al 1449 del titolo dei Ss. Apostoli.

Nel corso dei secoli la cappella ha subito diverse vicende. Coperti da una mano di calce, già nel 1545, per i gravi danni causati dalle continue inondazioni del Tevere e dal sacco lanzichenecco, gli affreschi furono in parte obliterati (1650) dal monumentale altare di S. Antonio, che Carlo Rainaldi addossò all’abside della cappella stessa e definitivamente perduti con la costruzione della attuale cappella Odescalchi (1719-23) di Ludovico Rusconi Sassi. La sua esistenza, rimasta nota attraverso alcune descrizioni seicentesche, fu scoperta solo nel 1959 dall’architetto Clemente Busiri Vici nel corso di alcuni lavori di manutenzione del lato di Palazzo Colonna attiguo alla basilica.

Dopo la spettacolare Cappella Carafa in Santa Maria sopra Minerva, opera di Filippino Lippi (per la visita clicccate qui), proponiamo un altro passo nella conoscenza dell’arte del Quattrocento romano: con in più il fascino di un’opera contenuta all’interno di edifici di diversa epoca, in un affascinante gioco di scatole cinesi

bessa

ora dell’appuntamento: 9.45
luogo: davanti alla Basilica, Piazza dei Santi Apostoli, 51
durata della visita: 1.30 h
biglietto d’ingresso: intero 6 € comprensivo di diritti di prenotazione, ridotto 4€ comprensivo di diritti di prenotazione
costo della visita guidata: 10 €, ragazzi sotto i 18 anni 5€, gratuita per i bambini fino 10 anni
supplemento auricolare se necessario: 1,50 € a persona

PER IL PROGRAMMA COMPLETO DI SETTEMBRE CLICCATE QUI

Per prenotazioni compilare il form sottostante

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...