L’ORATORIO DI SAN SILVESTRO e il MONASTERO DEI SS. QUATTRO CORONATI. Sabato 28 Marzo, ore 15.30

Ss.-Quattro-Coronati-facciata

Ahi, Costantin, di quanto mal fu matre,
non la tua conversion, ma quella dote
che da te prese il primo ricco patre!
Dante, Inferno, XIX, 115-117
 
Ci teniamo ad informare chi ci segue che le iniziative che proponiamo in questo periodo si svolgeranno esclusivamente in luoghi e con modalità che permettano di osservare scrupolosamente le indicazioni contenute nel DPCM 4/3/2020 recante misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza COVID-19. Con serietà e responsabilità è ancora possibile godersi la bellezza.
 
 

Di origine antichissima (IV secolo, titulus Aemilianae o titulus Ss. Quattuor Coronatorum) il complesso fortificato dei SS. Quattro Coronati (chiesa, monastero, oratorio e palazzo vescovile) è stato per secoli un vero e proprio fortilizio a difesa dei complessi Lateranensi e residenza papale. Al suo interno nel 1246 fu edificato, per volere del cardinale Stefano Normandis, titolare di Santa Maria in Trastevere, un Oratorio che fu consacrato lo stesso anno, come ricorda ancora la lapide commemorativa, dal vescovo di Ostia Rinaldo dei Conti di Segni, e che sarà l’oggetto principale della nostra visita. Nel 1248 l’interno fu completamente affrescato da Maestri di Bizantini con una serie di scene desunte dagli Actus Silvestri un documento che riporta episodi leggendari della vita di papa Silvestro I e dell’imperatore Costantino, tramandati in diverse versioni da numerosi manoscritti, in latino, in greco e in siriaco. Si tratta di un vero e proprio documento di propaganda della Chiesa: in esso, attraverso la divulgazione della falsa “donazione di Costantino”, papa Innocenzo IV, all’epoca in lotta con l’imperatore Federico II, vuole dimostrare la superiorità del potere della Chiesa di Roma su quello imperiale.

Un altro prezioso tassello del viaggio nell’arte medievale di Roma, che ci segue ha già affrontato ammirando i capolavori del Cavallini e il ciclo del Sacta Sanctorum alla Scala Santa

ss silvestro

ora dell’appuntamento: 15.30
luogo: Via dei Santi Quattro, 20
durata della visita: 2 h. ca
costo del biglietto d’ingresso: offerta minima di  3€ per l’ingresso all’Oratorio e al Chiostro
costo della visita guidata: 10 €, ragazzi sotto i 18 anni 5 €, gratuita per i bambini fino 10 anni
supplemento auricolare se necessario: 1,50 € a persona

PER IL PROGRAMMA COMPLETO DI MARZO CLICCATE QUI

Per le prenotazioni compilate il form sottostante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...