Il Parco Archeologico del PORTO DI TRAIANO. Domenica 16 Maggio, ore 10.15

portusokDopo la costruzione del Porto di Claudio, inaugurato nel 64 d.C., le accresciute esigenze di rifornimento di Roma imposero la realizzazione di un nuovo bacino portuale costruito dall’Imperatore Traiano fra il 110 ed il 114 d.C. Il nuovo porto di forma esagonale fu collegato con un nuovo canale al Tevere in modo da facilitare il trasferimento delle derrate a Roma.

portimperiali

La costa oggi dista circa 3 Km dall’impianto antico di Portus, che si trova stretto in mezzo alle infrastrutture dell’Aeroporto, alla rete dei percorsi stradali e autostradali, all’avanzamento dell’urbanizzazione. In questo contesto, l’area archeologica costituisce un’oasi inattesa anche sotto il profilo naturalistico, grazie alla presenza di aree umide e ricca vegetazione.

portus1

L’estensione della città antica si può calcolare intorno ai 65 ettari per il periodo successivo alla costruzione del circuito murario, cioè per il V secolo. La zona in proprietà demaniale (32 ettari) comprende solo una parte della città antica di Portus essendo l’esagono e tutto il suburbio ancora in proprietà privata.

portus3Entreremo nel bellissimo parco archeologico-naturalistico e ci immergeremo nella vita di una città portuale che per ampiezza ed articolazione ha impressionanti analogie con i grandi porti mercantili del mondo contemporaneo. Inizieremo il nostro percorso dalle mura di V secolo, ci inoltreremo poi nelle imponenti strutture dei magazzini di Claudio e di Traiano, raggiungeremo la Darsena antica e i magazzini della fase Severiana.
portus5

Le nostre attività sono organizzate nel pieno rispetto dell’ Ordinanza del Presidente della Regione Lazio del 27 maggio 2020 n. Z00043 in materia di prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Che prevede:

Uso di mascherina per guida e partecipanti. Ricorso frequente all’igiene delle mani. Rispetto delle regole di distanziamento fra i partecipanti (1 m).Numero limitato di partecipanti. Uso obbligatorio degli apparati audioriceventi, che ci verranno forniti sanificati e certificati. Conservazione degli elenchi dei partecipanti per 30 gg

L’ADESIONE ALLA VISITA GUIDATA VALE COME ESPLICITA ACCETTAZIONE DI QUESTE NORME

 

ora dell’appuntamento: 10.15

luogo: via Portuense 2360 (antistante il n. civico 2329), sotto il viadotto di via dell’Aeroporto di Fiumicino

durata della visita: 2, 00 h. ca

costo della visita guidata comprensivo  dell’audioricevente sanificato obbligatorio: 12 €

Per la prenotazione compilate il form sottostante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...